La ricetta della torta Ambassador, direttamente da Cracovia

Ricetta della torta Ambassador secondo la tradizione polaccaVi proponiamo la ricetta della torta Ambassador, dolce tipico della tradizione polacca, con gli ingredienti e le tecniche di preparazione utilizzate da secoli a Cracovia.

La ricetta della torta Ambassador è facile da preparare e garantisce risultati che stupiranno i vostri ospiti. Leggera e gustosa, la torta Ambassador è ideale per ogni occasione.

Ingredienti per la ricetta della torta Ambassador

5 uova
250 grammi di margarina
5 cucchiai di cacao
2,5 bicchieri di farina
2 cucchiai di lievito in polvere per dolci
2 bicchieri di zucchero
1,5 bicchieri d’acqua
1/2 bicchiere di zucchero a velo
1 bicchiere di latte (anche parzialmente scremato)
1 busta di zucchero vanigliato
1 manciata di canditi
1 manciata di noci o mandorle
1 manciata di prugne secche
1 bicchierino di liquore, vodka, o grappa
Eventualmente

1 arancia
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di latte
1 tavoletta di cioccolata amara o al latte da 100 grammi
Preparazione della torta

Tempo di preparazione: da 1 ora e 1/2 a 2 ore

Porre margarina, cacao, latte, zucchero e zucchero vanigliato in una casseruola e mescolare, lasciando sciogliere la margarina. Continuare a mescolare fin quando il composto non è ben amalgamato.
Prelevarne dalla casseruola un bicchiere e porlo da parte.

In una ciotola, mescolare la farina al lievito. Quindi, versare il contenuto della ciotola nella casseruola contenente la parte principale del composto, avvalendosi dell’ausilio di un setaccio, per garantire la morbidezza dell’impasto, e mescolando energicamente, eventualmente con l’ausilio di un mixer. Continuando a mescolare, aggiungere i 5 tuorli d’uovo, e lavorare l’impasto fin quando non risulti omogeneo.

In un altro recipiente, porre gli albumi delle uova, con mezzo bicchiere di zucchero a velo e un pizzico di sale, e mescolare energicamente, dopo averlo pulito accuratamente. Quando il composto realizzato con gli albumi assume una buona consistenza, aggiungerlo all’impasto principale e mescolare con un cucchiaio fin quando non è tutto ben amalgamato.

Prendere le noci (o le mandorle) e sbriciolarle. Tagliare a piccoli pezzi le prugne secche. Aggiungere noci (o mandorle) e prugne secche al composto principale, e mescolare con un cucchiaio.

Prendere una pirofila, coprirla con carta da forno e versarvi il composto.

Preriscaldare il forno a 160 gradi. Quando la temperatura desiderata è stata raggiunta, porre in forno la pirofila e lasciar cuocere per circa un’ora.
Mentre attendete il completamento della cottura, lavare l’arancia, sbucciarla e tagliarne a dadini la buccia. Versare in una piccola pentola 1,5 bicchieri d’acqua. Aggiungere la buccia d’arancia e 3 cucchiai di zucchero, portare ad ebollizione e far cuocere a fuoco medio per circa un’ora, o comunque fin quando il liquido non assume una certa densità.

Una volta completata la cottura, estrarre la pirofila dal forno e bucherellare la torta con un utensile sufficientemente lungo e dal diametro doppio rispetto a quello di uno stuzzicadenti (ogni fessura, tale da sfiorare il fondo della torta, senza oltrepassarlo, si troverà a circa un centimetro dalle altre più vicine).

Prendere il bicchiere nel quale si era conservata una parte del composto iniziale. Aggiungere una piccola quantità di liquore o vodka o grappa, secondo il proprio gusto. Mescolare. Quindi, con un cucchiaio, versare il contenuto del bicchiere sulla torta, in modo da distribuirlo uniformemente sulla superficie.

Lasciar raffreddare e servire
Ricetta della torta Ambassador ancora più gustosa, con una piccola aggiunta.

Dopo aver completato l’ultima fase indicata nella ricetta principale, è possibile anche aggiungere un ulteriore tocco finale. Prendere la cioccolata, romperla in piccoli pezzi e versarla in un pentolino, insieme ai due cucchiai di latte. Mescolare, fin quando la cioccolata non è sciolta completamente.

Aggiungere la cioccolata fusa nel pentolino dove avevate preparato il composto con la buccia d’arancia e lo zucchero, e mescolare.
Versare ora anche questo composto sulla superficie della torta, con l’ausilio di un cucchiaio, e distribuirlo uniformemente.

Lasciare raffreddare e servire.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>